Community hub: bando Culturability 2017

Il progetto di Janela per la valorizzazione di “InQubatore Qulturale della Corona Verde” come community hub  è stato inserito tra i partecipanti a Culturability 2017!

La nostra proposta è finalizzata alla valorizzazione del sistema di attività culturali proposte dall’ente strumentale del progetto regionale “Corona Verde”. La prospettiva è la valorizzazione della connessione tra struttura e cittadinanza, allo scopo di espandere le possibilità di fruizione culturale del territorio.

L’obiettivo finale del progetto è creare un’organizzazione sociale in grado di configurarsi a pieno regime come un community hub, generando un impatto sociale positivo, attraverso un sistema trasversale e interdisciplinare di attività formative e ricreative. Questo rappresenta una novità assoluta all’interno del tessuto sociale di Venaria e si prefigura come un progetto fortemente innovativo per lo sviluppo del settore culturale locale.

Il nostro progetto è diviso in 3 fasi. La fase 1 è lo starter del progetto ed è finalizzata al richiamo dell’attenzione di cittadinanza e bacino di utenza del turismo culturale sulla struttura e sulle finalità del progetto. In questa fase si procede a un riallestimento architettonico ed estetico dello spazio disponibile sotto la tettoia che costeggia Via Mensa (c.a 100mq). In questo spazio sarà allestita una mostra permanente sull’evoluzione del territorio di Venaria, sulle risorse naturalistiche/culturali locali e sulle prospettive di sviluppo. L’allestimento sarà realizzato in autoproduzione, in stretta connessione con l’utilizzo di moderne tecnologie per la fruizione dei contenuti (es. contenuti in realtà aumentata). In questo spazio sarà anche installato un hotspot wi-fi libero a disposizione della cittadinanza.

La fase 2 e la fase 3 sono strettamente connesse. Queste prevedono una fase di “aggregazione” e di “inclusione” della cittadinanza, che sarà coinvolta a pieno titolo nell’organizzazione, nella programmazione e nella gestione delle attività sulla base di un principio di scambio di conoscenze e competenze all’interno della comunità.

Share this Post